• slide5.jpg
  • slide1.jpg
  • slide2.jpg
  • slide3.jpg
  • slide6.jpg
  • slide4.jpg

Recupero di calore delle acque grigie

L'idea: le acque di scarico calde, un potenziale termico finora inutilizzato!

Recupero di calore delle acque grigie

Le acque grigie vengono prodotte di continuo quasi sempre nella stessa quantità, indipendentemente dalla stagione e dalle condizioni atmosferiche. ThermoCYCLE® consente di riutilizzare questo calore che è sempre a disposizione prima che finisca irrimediabilmente nella rete fognaria. Grazie al principio di funzionamento del sistema brevettato ThermoCYCLE® viene sottratta alle acque grigie energia termica preziosa con temperature comprese tra 28 °C e 40 °C. Questo calore completamente gratuito viene utilizzato indirettamente per preriscaldare l'acqua sanitaria o integrare il riscaldamento. 1000 litri di acque grigie consentono di produrre circa 15 kWh.

Le acque grigie come fonte di calore:

Recupero di calore delle acque grigie

Il circuito dell'acqua calda: quando si fa la doccia è possibile utilizzare direttamente a distanza di pochissimo tempo il calore residuo delle acqua grigie per preriscaldare l' acqua calda.

Recupero di calore delle acque grigie

A seconda del programma di lavaggio, le temperature delle acque grigie nelle lavatrici sono relativamente alte, sopratutto nelle lavanderie.

Brevettato e premiato

ThermoCYCLE® (TC-US) è un impianto di recupero del calore che accumula e filtra le acqua grigie calde. Uno scambiatore sottrae calore e lo trasmette a un accumulatore igienico (AI-TC) dove viene impiegato per preriscaldare l'acqua sanitaria e integrare il riscaldamento. Per la ricarica dell'accumulatore igienico è realistica una previsione di risparmio fino al 25%.

Recupero di calore delle acque grigie

Funzionamento ThermoCYCLE® 

Le acque grigie calde (provenienti da docce, lavatrici......) vengono convogliate in una linea dell'acqua di scarico separata 1 da ThermoCYCLE®. Un sistema raffinato filtrante 2 assicura il recupero dello sporco contenuto nelle acque grigie (come capelli, sabbia.....). Alle acque grigie viene sottratto il calore presente con lo scambiatore di calore 3. Quindi l'acqua di scarico raffreddata 4 finisce nella rete fognaria. La pulizia completamente automatica del filtro 5 scarica lo sporco raccolto 6 nella rete delle acque di scarico ad intervalli personalizzabili. Con questo processo si garantisce un funzionamento privo di guasti. Nel caso di eccessive acque grigie, l'acqua viene inoltrata direttamente 7 nello scarico. 

Recupero di calore delle acque grigie

Aspetti a favore dell'acquisto:

  • Altissimo potenziale di risparmio
  • Riduzione delle emissioni di sostanze nocive Possibilità di un recupero medio di 15 kWh da 1000 litri di acque grigie (con temperature dell'acqua fredda di 8-12°C)
  • Soluzione tecnica, semplice e logica
  • Processo collaudato e brevettato
  • Materiali di qualità come acciaio inox 1.4404 (V4A) e plastica (PE)
  • Spese di installazione ridotte - Ingombro minimo (inferiore 2m) - Modalità d'azione orientata al futuro sostenibile

Scarica:

Recupero di calore delle acque grigie Catalogo Recupero di calore: ThermoCYCLE®